Temporale di fine estate: lampi, tuoni e grandine sull’area nord di Napoli

temporale

Ancora un forte temporale: una vera e propria bomba d’acqua si è abbattuta sull’area nord della provincia di Napoli. Pioggia, vento e tuoni hanno allertato i residenti dell’hinterland. Strade iniziano ad allagarsi nel centro di Giugliano, Marano e Qualiano. Nonostante da qualche ora il cielo non promettesse nulla di buono infatti, in pochi si aspettavano un temporale di questa portata.

Diversi i disagi per i gli automobilisti, costretti a marciare a passo d’uomo a causa dell’altissimo livello d’acqua. Le caditoie infatti, specialmente nelle strade più “sensibili”, non hanno retto l’enorme e improvvisa portata d’acqua e hanno causato l’allagamento di alcune arterie viarie. Gravi disagi tra via Frezza e via Primo Maggio, nei pressi del cimitero di Giugliano.

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi