Tragedia sfiorata in una scuola elementare in provincia di Napoli: piovono calcinacci in classe

L’anno scolastico alla scuola elementare Enrico De Nicola di Casalnuovo inizia col botto, anzi con il crollo. Ieri mattina in una classe dell’istituto decine di pezzi d’intonaco, alcuni anche piuttosto grandi, sono caduti sui banchetti dei piccoli alunni. Ma la notizia, come riportato dal sito de Il Mattino, si è diffusa solo in serata. “Quando siamo accorse sul posto uno del Comune ci ha detto che dovevamo stare zitte”, denuncia attraverso i social una mamma dei bambini. Dopo lo spiacevole episodio,  la scuola è stata chiusa e riaprirà nei prossimi giorni.

Per la tragedia sfiorata c’è chi parla di ‘tragedia annunciata’. In un lungo post su Facebook il segretario cittadino del PD, Giovanni Nappi, scrive di colpevoli omissioni nella comunicazione da parte dell’amministrazione comunale. La vasta porzione di intonaco sarebbe  caduta dal soffitto della classe a causa delle “solite” infiltrazioni di acqua piovana dal soffitto.