E’ sconvolta la comunità di Cava de’ Tirreni per la tragica morte di Michele Santoriello. L’operaio 47enne è deceduto ieri nel pomeriggio di ieri a Salerno in seguito ad un incidente sul lavoro avvenuto in uno stabilimento della zona industriale. L’uomo, a quanto si apprende da fonti investigative, è caduto da un’altezza di sei metri mentre stava effettuando un intervento di manutenzione sul tetto.

 

L’impatto gli ha provocato gravissime lesioni che ne hanno provocato la morte, rendendo inutile anche l’intervento dei sanitari del 118. I carabinieri del comando provinciale di Salerno, guidati dal colonnello Gianluca Trombetti, sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell’accaduto e valutare eventuali responsabilità. Michele lascia moglie e due figli

Sono tantissimi i post di dolore lasciati sui social per il 47enne molto conosciuto e stimato in città. “Resterai sempre nei nostri cuori” scrive Teresa.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.