Un nuovo colpo di scena a Uomini e Donne. Questa volta protagonisti nel dating show di Canale 5 sono Riccardo Guarnieri e la sua ex Ida Platano.

Come fanno sapere le anticipazioni del Vicolo delle news, il cavaliere, nel nuovo appuntamento con il programma di Maria De Filippi, sarà spiazzato da un gesto di Ida Platano. L’ex dama non si presenterà in trasmissione, ma farà sentire ugualmente la sua presenza facendo recapitare alla redazione un pacco con cui restituirà a Riccardo un oggetto prezioso, simbolo della storia d’amore che hanno vissuto e che è finita non senza conseguenza. Ida e Riccardo, infatti, da quando si sono lasciati, non si sono più rivisti. Pur non presentandosi in studio, Ida torna così ad essere protagonista di Uomini e Donne.

.L’ex dama ha inviato alla redazione l’anello di fidanzamento che le aveva regalato proprio Riccardo. Un gesto, quello dell’ex dama che farà torcere il naso non solo a Riccardo, ma anche agli altri protagonisti della trasmissione, come si legge su ilsussidiario.net.

Uomini e Donne, Ida e Riccardo si sono lasciati: svelati i motivi dell’addio

Ida Platano e Riccardo Guarnieri si sono lasciati. La coppia, nata sotto i riflettori di “Uomini e donne”, aveva ricominciato la relazione dopo una breve separazione, ma il lockdown passato insieme li ha definitamente divisi.

Il tempo trascorso insieme non li ha aiutati: “Sono iniziate a tornare le discussioni di un tempo, legate come sempre principalmente al fatto che Riccardo non mi dà quelle sicurezze di cui ho bisogno – ha spiegato in un’intervista al “Magazine di Uomini e donne” – Cose che io gli ho fatto presente. Nei mesi in cui ho convissuto con Riccardo a Brescia ho scoperto delle cose di lui che non sapevo, come lui ha scoperto delle cose di me che non sapeva. Era la prima volta che trascorrevamo così tanti giorni insieme 24 ore su 24. La prima volta che ci vivevamo a 360 gradi con la paura che questa simbiosi comporta e con delle aspettative da parte mia che purtroppo sono state deluse”.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.

Pubblicità