Il Questore di Salerno ha emesso due provvedimenti di divieto di far ritorno nel Comune di Giffoni Valle Piana nei confronti di una coppia, già note alle forze dell’ordine per diversi reati e già tratti in arresto per truffa ai danni di un 65enne lo scorso 19 maggio dai carabinieri.
In particolare, M. D., napoletano 48enne nei cui confronti è stato irrogato il divieto di ritorno per tre anni, annovera a suo carico precedenti per truffa continuata nei confronti di anziani, rissa, detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni personali, estorsione e ricettazione, mentre A.B., 48enne partenopea per cui è scattato il divieto di ritorno per un anno, è nota per truffa continuata in danno di anziani e rissa.
Il provvedimento è stato irrogato in quanto i due, non avendo residenza, interessi lavorativi, patrimoniali o affettivi a Giffoni Valle Piana, il ritorno o la loro permanenza in zona potrebbe preludere ad azioni criminose, in particolare truffe ad anziani, con riflessi negativi sull’ordine pubblico.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.