26.5 C
Napoli
martedì, Maggio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Melito. Operazione ‘marciapiede liberato’, chiusura forzata per 3 negozi


Questa mattina gli agenti della polizia municipale di Melito, coordinati dal comandante Giovanni Marrone, hanno notificato l’ordine di chiusura per tre attività commerciali poste ai due estremi di via Roma, strada principale della città. Ad essere sottoposti al provvedimento sono stati un mini market, un negozio di frutta e verdura e un bar. La disposizione è stata applicata su indicazione del Suap, lo sportello unico per le attività commerciali, in ottemperanza al regolamento comunale che disciplina l’occupazione del suolo pubblico sul territorio.

OPERAZIONE MARCIAPIEDE LIBERATO

La misura rientra nella cosiddetta operazione ‘marciapiede liberato’, intrapresa nelle ultime settimane dall’Amministrazione guidata da Antonio Amente, e come previsto dal regolamento è la diretta conseguenza di due violazioni, rispettivamente sanzionate con verbali da oltre 5 mila euro, nel medesimo anno. Nel caso dei negozi interessati dalla chiusura di questa mattina, i verbali sono stati elevati a poche ore di distanza e di conseguenza la decisione è passata nelle mani del Suap che nei prossimi giorni sarà chiamato a decidere su altre attività commerciali sorprese a violare il regolamento più volte.

Si tratta del primo caso, dall’approvazione in consiglio comunale del regolamento, che la procedura arriva a quello che viene considerato il provvedimento estremo che comporterà la chiusura forzata delle tre attività commerciali per cinque giorni.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Guerra a Pianura, botta e risposta tra i clan: spari sotto casa del ras

La 'risposta' agli spari contro Mattia Perfetto non si è fatta attendere. Venerdì scorso ignoti hanno esploso colpi di...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria