Tronista lascia Uomini e Donne, è andata a Napoli per cercare il suo ‘amore’: Tina Cippolari li insulta

Polemiche durante la nuova registrazione del trono classico di Uomini e Donne. Un mese fa Alessandro Zarino, allora tronista, era stato rifiutato dalla sua corteggiatrice Veronica Burchielli che, dopo la decisione, era stata invitata da Maria De Filippi a sedersi sulla poltrona rossa. 

A distanza di tempo, è accaduto l’imprevedibile. La ragazza in settimana è andata a Napoli, a casa di Alessandro, per chiedergli di diventare un suo corteggiatore. L’ex tronista non ha accettato ma i due, dopo la puntata, hanno deciso di uscire insieme tra le critiche del pubblico e, soprattutto, di Tina Cipollari.

Le anticipazioni di Uomini e Donne:

“Veronica Burchielli va da Alessandro Zarino a casa sua a Napoli chiedendogli di scendere per lui, per continuare a conoscersi meglio e per avere maggiori sicurezze.
Questo gesto di Veronica ha suscitato numerose critiche soprattutto da parte di Tina Cipollari che la attacca duramente e con cui ha uno scontro acceso (parecchie parolacce).
Alessandro Zarino è titubante e non si fida più di lei ma si presenta in puntata e dopo aver parlato un po’ decidono di andare via insieme (non ci sono petali né musica, quindi non è sembrata una vera scelta)”.