[Video-Foto]. Zona Monaci e via S. Caterina come un fiume in piena: “Abbiamo paura”

Allagamenti in zona Monaci e via Santa Caterina

Tanto spavento stanotte in zona Monaci a Giugliano a causa dall’allagamento delle strade in seguito alle forti piogge. L’intero tratto di via San Francesco D’Assisi stanotte sembrava un fiume in piena, con l’acqua che arrivava al mezzo metro. Grande spavento e danni anche in via Santa Caterina, dove la preoccupazione è già tanta dopo la voragine che si aprì tempo fa. La strada, nonostante i lavori pare siano conclusi, continua ad essere chiusa al traffico. E ad ogni minimo temporale l’allerta sale sempre di più. “Siamo preoccupati – dicono residenti e commercianti – non sappiamo quando riaprirà la strada e, ad ogni temporale, qui sembra un fiume in piena. S’intervenga prima che accada una nuova tragedia”.

Stamattina una spazzatrice è sprofondata a Piazza Gramsci. Ad originare il dissesto, probabilmente, una perdita idrica sotto la piazza, nei pressi della scuola. Un altro sprofondamento ha riguardato una traversa privata di Via Basile. Allagato in Via Madonna del Pantano il Parco Giusy.

Al lavoro Polizia Municipale e ditta di Manutenzione Idrico-Fognaria. Stanno intervenendo anche i Vigili del Fuoco. Stanotte a Via Rannola, per la caduta di un albero da proprietà privata, oltre alla Polizia Municipale, sono intervenuti i Vigili del Fuoco, la ditta del Verde Pubblico e l’Enel. La ditta di manutenzione fognaria è intervenuta anche su Via Gioberti e Via Colonne per risistemare i tombini saltati.

Sgomberate 12 famiglie in Via Epitaffio

È in corso lo sgombero di 12 famiglie da un immobile di proprietà del Comune di Napoli si disposizione dei Vigili del Fuoco perché pericolante.
Sul posto è intervenuta la Polizia Municipale di Giuglian

SEMPRE PEGGIO

Publiée par Anita Russo sur Mardi 12 novembre 2019

Viale San Francesco impressionante sempre peggio

Publiée par Anita Russo sur Mercredi 13 novembre 2019