Mugnano. Al via le domande per la rottamazione delle cartelle esattoriali

Sono disponibili le domande per accedere alla definizione agevolata delle cartelle esattoriali non pagate. La richiesta è valida unicamente per le ingiunzioni di pagamento notificate dal 2000 al 2016. Le istanze devono essere presentate all’ufficio Protocollo del Comune o agli uffici della Soget entro e non oltre il 2 maggio 2017. “In questo modo diamo ai contribuenti in mora la possibilità di regolare la propria posizione senza pagare le dovute sanzioni – spiega l’assessore al Bilancio Franca Russo – C’è inoltre la possibilità di scegliere di rateizzare il pagamento, fino ad un massimo di quattro rate”.

I moduli sono disponibili sia sul sito istituzionale dell’Ente che negli uffici della Soget. “Come Amministrazione, a differenza di altri comuni, ci siamo preoccupati di predisporre per tempo tutti gli atti necessari affinché i cittadini potessero mettersi in regola, pagando al netto delle sanzioni. In questo modo potremo inoltre recuperare numerose somme arretrate, che potranno essere reinvestite nella realizzazione di opere pubbliche. Per questo invito tutti i contribuenti interessati a presentare domanda nei tempi stabiliti”.

Com.Sta.