21.1 C
Napoli
sabato, Maggio 21, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

LA PAROLA AI RAGAZZI: «CON GALDIERO PER RIPRENDERE IL CAMBIAMENTO»


«Una festa. La festa della politica. Domenica 21 in sala consiliare si è tenuto l’incontro tra il candidato sindaco Galdiero ed i giovani della coalizione che lo sostiene. La sala si presenta gremita e le persone fanno fatica ad entrare, tanto da dover rimanere all’esterno e percepire qualche parola qui e là. Qualcuno ha pensato addirittura ad un altoparlante esterno per far sì che gli sfortunati rimasti all’esterno partecipassero all’incontro. La grande affluenza di sostenitori si è subito percepita dal corteo di simpatizzanti che ha accompagnato il candidato sindaco dal suo comitato fino al Municipio. Visibilmente emozionato, Galdiero accingendosi ad entrare in sala consiliare, impone la calma dicendo “entrate con serenità , siete a casa vostra”. Chiaro il riferimento alla vecchia amministrazione. Mentre le altre fazioni si affannano a dare volantini, gelati, fiori e quant’altro, in sala consiliare comincia il dibattito, quello vero, quello che fa della politica una cosa seria. I giovani emozionati e pronti a confrontarsi con il proprio sindaco attraverso argomenti rilevanti per il proprio futuro si stringono attorno a Pasquale Galdiero e cominciano a snocciolare i propri argomenti e ad evidenziare dritte per una futura risoluzione dei problemi del paese. Si trattano vari temi come quello della mancanza di infrastruttura ricreative e culturali, la mancanza di collegamenti con Napoli e gli altri paesi limitrofi, il lavoro, la microcriminalità ed altri ancora. Essi sono trattatti in maniera superba dai vari oratori quali Nicola Giocondo (Nuovo Psi), Antonio De Bonis (Udeur), Carlo Iuliano (Forza e Libertà), Maria Borrelli (Unione Civica Qualiano), Rosa Biancaccio (Rosa nel Pugno) e Romano (Rinascita Democratica), nelle vesti di presente e futuro del nostro paese. La “guest star” del convegno interviene per un saluto, ed al pronunciare il suo nome la sala scatta in piedi per una standing ovation che dura circa 5 minuti. Il candidato sindaco snocciola i suoi argomenti con grande calma, rinnovando i punti cardine del suo programma quali risanamento delle casse comunali, diminuire di qualche punto l’Ici, creare nuove infrastrutture ludiche e culturali, incentivare il commercio, il tutto con la massima trasparenza ed in stretta cooperazione con i cittadini.Così, mentre le strade di qualiano si riempivano di volantini di ogni genere e tipo, la coalizione di Pasquale Galdiero ha dato vita ad una domenica diversa dalle prime due, una domenica di politica, quella vera però».






COMITATO GALDIERO SINDACO

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Hannibal non dà tregua all’Italia, temperature ‘di fuoco’ fino alla prossima settimana

Hannibal non dà tregua: previsioni meteo con caldo torrido. Sarà una domenica più tipica di luglio che di maggio a livello...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria