25.3 C
Napoli
venerdì, Maggio 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

IL SINDACO TOPO IN TRINCEA: «LA CAVA NON SI TOCCA». E ANNUNCIA RICORSI


Annuncia la resistenza, per via giuridica e politica, il sindaco di Villaricca Raffaele Topo, secondo il quale con la decisione del Commissariato di Governo di aprire una nuova discarica nel territorio comunale, fra Giugliano e Qualiano, si revoca una ordinanza del 2004 con la quale ci si impegnava al contrario a non pesare piu’ sul territorio del giuglianese.”Una decisione che ci lascia francamente stupefatti, con la quale viene revocata di fatto l’ordinanza 200 del 17 agosto 2004 – ha detto il sindaco – il che e’ inaccettabile in assenza di
motivazioni, sia sul piano giuridico che su quello politico”. Il consigliere provinciale della Margherita annuncia l’intenzione di ricorrere alla giustizia amministrativa sostenendo che le iniziative di resistenza sono gia’ state
avviate sul fronte politico e sul fronte del coinvolgimento della cittadinanza, ”e’ stato gia’ sollecitato il comitato civico”. Il sindaco ha ribadito che la decisione colpisce ”un territorio gia’ duramente provato, dove si e’ scaricato per dieci anni, e dove si e’ assistito alla rivolta di Settecainati
nel 2005”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ras ucciso per un sospetto, ergastolo confermato per gli Abete-Abbinante

Un sospetto. Un semplice sospetto. Bastava poco per morire nella Secondigliano dilaniata dalle faide di camorra. E’ questo l’incipit...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria