Napoli. Brusca frenata nella cessione di tre esuberi alla Samp, troppa distanza tra domanda e offerta

Brusca frenata nella trattativa tra il Napoli e la Sampdoria per la cessione di Zapata, Tonelli e Strinic.
Come riporta la Rai, la distanza tra i due club sarebbe addirittura di dieci milioni con la società di De Laurentiis che chiede 20 milioni per la cessione del colombiano più altri 10 per i due prestiti mentre Ferrero offre 18 più due.
Per ora quindi la cessione dei tre esuberi è bloccata ma nei prossimi giorni sono previsti nuovi incontri e la trattativa potrebbe sbloccarsi.