Quarto. «Assenza di fiducia, lealtà e rispetto». Dimissioni al vetriolo dell’ex assessore Ascione

- Pubblicità -

“Assenza di fiducia, lealtà e rispetto”. È polemica l’uscita di scena dell’oramai ex assessore Ilaria Ascione che per un anno, in giunta con Rosa Capuozzo, ha seguito la delega alle Politiche Sociali. Stamane, ha rassegnato le dimissioni. “Non c’è più sinergia con il primo cittadino – afferma Ascione – sempre più incapace di riconoscere i meriti altrui. Senza stima reciproca, non si va da nessuna parte”. L’attivista, da anni impegnata sui temi ambientali, ha poi voluto salutare i colleghi in consiglio ed in giunta. “Con molti di loro ho trovato grande collaborazione. Abbiamo lavorato tanto insieme ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Altri frutti del mio impegno, fioriranno nei prossimi mesi”. L’ultima stoccata della Ascione è rivolta alla Capuozzo. “Ha definito questo momento politico della vita di Quarto un “giro di boa”. Lo faccia, ma senza di me”.

- Pubblicità -