Evasione e ricettazione, finisce in manette un 48enne di Melito: carabinieri in azione

- Pubblicità -

I Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Aversa, a Melito di Napoli, hanno eseguito il provvedimento di esecuzione pene concorrenti, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord – ufficio esecuzioni penali, a carico di Vincenzo Spada 48enne del luogo. L’uomo dovrà espiare la pena complessiva di anni 2, mesi 5 e giorni 22 di reclusione, per reati di evasione, ricettazione e violazione agli obblighi inerenti la sorveglianza speciale, commessi nella provincia di Napoli tra il 2014 e 2017. L’arrestato è stato condotto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

- Pubblicità -