9 C
Napoli
lunedì, Gennaio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Allerta meteo a Napoli, domani scuole aperte e parchi chiusi a Napoli


Domani è prevista un’allerta meteo gialla anche per la città di Napoli. Il Comune ha, quindi, pubblicato un avviso sulla sua pagina Facebook: “Fenomeni meteorologici avversi previsti dalle ore 18:00 di lunedì 29 novembre 2021 fino alle ore 18:00 di martedì 30 novembre 2021. Fenomeni rilevanti: precipitazioni locali, fino al mattino, anche a carattere di occasionale rovescio. Possibili raffiche. Livello di Allerta: gialla (ordinaria).
I parchi cittadini resteranno chiusi per tutta la durata dell’allerta meteo“.

SCUOLE CHIUSE IN PROVINCIA DI NAPOLI, LA DECISIONE PER LUNEDI’ 29 NOVEMBRE

Ieri sera tanti i sindaci hanno chiuso le scuole a causa dell’allerta meteo di colore arancione. Infatti la campanella non è suonata per gli studenti di Arzano, Afragola, Bacoli, Casoria, Cardito, Caivano, Crispano, Portici, Quarto, San Giorgio a Cremano, Barano di Ischia, Monte di Procida, Ercolano, Torre del Greco, Volla, Ischia, Casamicciola Terme, Forio, Torre Annunziata, San Giuseppe Vesuviano, Somma Vesuviana, Ottaviano, Terzigno, Poggiomarino, Pollena Trocchia, Massa di Somma, San Sebastiano al Vesuvio, Cercola, Pompei e San Giorgio a Cremano. Domani le scuole riapriranno nei comuni della provincia di Napoli.

Allerta meteo gialla, principali scenari di evento ed effetti al suolo anche in assenza di precipitazioni

Ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale. Possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno.  Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree depresse. Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc). Possibili cadute massi in più punti del territorio. Occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, per effetto della saturazione dei suoli.

Norme comportamentali in caso di avviso di allerta meteo per forti raffiche di vento

Prestare attenzione in prossimità di alberi e strutture verticali per l’eventuale caduta di rami, alberi, pali, segnaletica o impalcature e, in ogni caso, segnalare l’eventuale stabilità precaria di tali elementi anche in situazioni ordinarie, dandone comunicazione ai numeri di emergenza 112, 113, 115.  Assicurare stabilmente o rimuovere da finestre e balconi elementi mobili quali piante, coperture, strutture provvisorie o qualsiasi oggetto che possa essere trasportato via dal vento. Osservare particolare prudenza negli spostamenti limitandoli a quanto strettamente necessario.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Grave lutto sconvolge Giugliano, la piccola Patrizia muore a 13 anni

Grave lutto sconvolge la comunità di Giugliano. Si è spenta Patrizia Calvino, bimba di soli 13 anni. La piccola...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria