“Amazon interessato all’acquisto del Napoli”, l’annuncio boom del presidente del calcio femminile

Tra le varie voci che riguardano il Napoli sta emergendo con più insistenza quella che vorrebbe Amazon interessata a rilevare la società azzurra. Una voce che l’attore Germano Bellavia ha commentato, in maniera simpatica, in anteprima ieri sera durante la trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, in onda su Tele A. L’interrogativo principale – e ironico – riguarda, ovviamente, la modalità d’acquisto da parte dei calciatori del Napoli.  Bellavia: “Amazon vuole comprare il Napoli: i giocatori li compriamo da lì?”.

L’indiscrezione Amazon Napoli

L’indiscrezione sull’interesse di Amazon per il Napoli è stata lanciata da Raffaele Carlino, presidente della Carpisa Napoli Femminile“Il vice-presidente di Amazon (il noto Russell Grandinetti, ndr) sarebbe intenzionato a comprare la SSC Napoli? È vero, da tempo gira voce che il presidente Aurelio De Laurentiis voglia vendere la società partenopea ad un possibile acquirente”.

Carlino ha poi aggiunto

“Cosa so in merito? Che l’intenzione di vendere c’è, ma ci sono anche differenze sulle valutazioni fatte da De Laurentiis e sulla relativa offerta. Credo ci sia una trattativa in corso tra le parti, ma bisogna ancora trovare la quadra giusta sulle cifre. Di che somme stiamo parlando? Vi rispondo così: qualora ci fosse un imprenditore in grado di mettere sul piatto circa 600 milioni di euro, secondo voi, cosa dovrebbe fare De Laurentiis?”. 

Fonti vicine a Russel Grandinetti smentiscono pero la notizia.

Il Napoli è la prima società calcistica al mondo a lanciare un brandstore su Amazon

Continua il progetto di crescita del brand “Napoli”. Il Club ha appena presentato la nuova maglia, la Komba 2018/2019. Su Nss Sport, la strategia viene così descritta: “Una strategia di guerrilla marketing che punta a generare hype sui nuovi kit, home ed away“. L’obiettivo del Club era generare stupore, clamore. Indipendentemente dagli apprezzamenti e dalle critiche dei tifosi – ma non solo – la maglia è diventata rapidamente trend topic sul web. E’ proprio il web l’enorme bacino d’utenza a cui punta il Napoli. E’ lì che vuole affermarsi, attraverso i social, le piattaforme di vendita globali. E’ lì che il Napoli sta sgomitando per conquistare il suo posto tra i giganti del calcio mondiale. E’ in questo senso che va quanto comunicato poco fa. Il Napoli è la prima società calcistica al mondo ad avere un suo Brandstore su Amazon. Il primo. Al mondo. Di seguito il comunicato stampa della Società.