7.4 C
Napoli
martedì, Gennaio 25, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Attacco vandalico contro bus in sosta. Il motivo? “Si divertono così”


Non se lo riuscivano a spiegare i passeggeri del 194, lunedì sera. All’improvviso, verso le 19:30, hanno avvertito un tonfo sordo. Poi, ancora un altro. E così via, l’intensità è aumentata per qualche lunghissimo minuto. Il bus sulla quale viaggiavano era stato preso di mira da una banda di teppisti. Una sassaiola, secondo il racconto di alcuni. Un di quei sassi lanciati da lontano ha frantumato un vetro sul lato destro del bus. Come suggerisce la Repubblica Napoli, Il tutto accadeva mentre il 194 era in sosta su via Palermo, alle spalle di Piazza Garibaldi, a Napoli. E’ solo per fortuna che nessuno sia rimasto ferito, ne dai sassi, ne dai vetri frantumati. Il conducente ha, poi, deciso di rientrare in deposito per il cambio mezzo. A chi ha chiesto il reale motivo dell’attacco vandalico è strato risposto che “lo fanno solo per divertirsi”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso dal suo clan, 7 ergastoli a boss e killer degli Amato-Pagano per l’omicidio Barretta

Si è concluso con sette ergastoli e due condanne a 12 anni di reclusione il processo sull'omicidio di Luigi...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria