E’ morta la bambina di 7 anni ricoverata al Santobono: era in coma dopo una febbre alta

Non ce l’ha fatta la bambina di sette anni trasportata d’urgenza dall’ospedale San Leonardo di Castellammare al Santobono di Napoli in seguito alle complicazioni per una febbre alta. La piccola era arrivata al nosocomio napoletano in condizioni critiche e in 24 ore la situazione è ulteriormente peggiorata. La piccola è deceduta nel suo lettino anche se al momento non sono ancora chiare le cause della febbre e del decesso. Tra le prime ipotesi potrebbe esserci un’infezione non curata o “alimentata” da un sistema immunitario non pronto a fronteggiarla.

La famiglia, di etnia rom, si era rivolta al comune per ricevere un aiuto per poter assistere la piccola a Napoli. Sull’accaduto, secondo quanto si apprende, è stata aperta un’inchiesta. Sul corpo della bambina potrebbe essere effettuata un’autopsia che potrebbe aiutare a chiarire la causa del decesso. Anche i medici che hanno preso in cura la bimba di 7 anni non hanno saputo dare una spiegazione certa all’accaduto.