Bambino di 11 anni colpito da infarto, disperato tentativo dei medici de Santobono di salvargli la vita

È stato colto da infarto mentre giocava nella sua cameretta di Venafro (Isernia), ha 11 anni ed i medici stanno facendo di tutto per salvargli la vita.

Sin dal ricovero presso l’ospedale  Veneziale di Isernia, le condizioni del piccolo sono apparse gravissime. Così si è deciso di trasferirlo all’ospedale Santobono di Napoli.  Una corsa contro il tempo quella dell’ambulanza, scortata per tutti i 110 chilometri che separano le due città da una staffetta della Polizia Stradale.

In meno di un’ora il piccolo è così giunto al Santobono, dove è ricoverato, in Rianimazione, in condizioni di salute gravi.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.