Un primo, provvisorio, intervento per mettere fine alle tragedie dal ponte di San Rocco. Cinque giorni fa l’ultima vittima quando un uomo aveva deciso di farla finita mentre il giorno prima alcuni residenti erano riusciti a salvare un ragazzo che pure aveva intenzione di suicidarsi lasciandosi cadere dallo stesso punto. Questi solo gli ultimi due casi, molto ravvicinati, ma il passato è tristemente ricco di episodi simili e dall’epilogo peggiore che possa esserci. Questa mattina, per cercare di mettere un argine alla situazione, sono state collocate delle transenne di protezione dalla Napoli Servizi in attesa di un intervento risolutivo, quello richiesto a gran voce dai residenti e non solo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.