Rapina con sparatoria al supermercato Eurospin, colpita una bimba di 5 anni

cormano bimba ferita video supermercato sparatoria
I frame della videosorveglianza

Venerdì è scoppiato il panico nel supermercato Eurospin di Cormano. Il rapinatore Renato P. ha esploso due colpi di pistola, uno dei quali si è conficcato nel polpaccio di una bimba di anni. Inoltre è state ferita anche la guardia giurata. Fortunatamente la piccola di origine egiziana è stata operata e le è stato estratto l’ogiva. Il 64enne italiano è stato arrestato dai carabinieri di Sesto San Giovanni dopo le ricerche, infatti, si trovava seduto al bancone di un bar di Novate Milanese.

LE INDAGINI SUL FERIMENTO DELLA BIMBA

Dopo la rapina l’uomo tornava casa a bordo della sua Fiat Doblò di colore azzurro. Quindi decideva di cambiarsi ed riponeva il bottino di 1550 euro in contanti. Infine l’uomo nascondevano la pistola con la matricola abrasa nella sua casa a Segano. Sin da subito P. ammetteva le sue responsabilità della rapina, raccontando del peggioramento delle sue condizioni economiche causate dal lockdown.

IL VIDEO

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.