Boato terrorizza i Colli Aminei, incendio nella stazione di rifornimento Q8

 Prima un boato udito dai residenti. Poi il propagarsi delle fiamme ed infine uno spavento che ha tenuto sveglio tutto il quartiere. Un pericoloso incendio, la cui natura resta ancora da accertare, si è sviluppato questa notte nella pompa di benzina Q8 di viale Colli Aminei distruggendo i locali dove si trova l’attività commerciale della stazione di servizio.

Secondo il racconto fornito dagli abitanti, attorno all’una di questa notte c’è stata una forte deflagrazione e il successivo sviluppo di un incendio, con il fuoco che ha lambito minacciosamente i distributori della società petrolifera. Immediato l’allarme lanciato dai condomini di viale Colli Aminei, che hanno allertato i vigili del fuoco giunti alla pompa di benzina della Q8 riuscendo a domare le fiamme. Le cause del rogo non sono ancora chiare ma non si esclude nessuna pista, neppure quella dolosa visti i danni provocati alla struttura adiacente ai distributori di benzia. «Ci è mancato poco che l’esplosione rompesse i vetri delle nostre stanze – la testimonianza di alcuni residenti – lo spavento è stato forte».