28.5 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Bomba devastante trovata nel Napoletano, era imbottita di chiodi


Una bomba imbottita di chiodi metallici è stata sequestrata dai carabinieri. I militari della compagnia di Casoria hanno setacciato le cittadine di Cardito e Afragola con decine di pattuglie e con la preziosa collaborazione del fiuto delle unità cinofile del nucleo di Sarno.

L’ordigno ritrovato avrebbe potuto uccidere e sfregiare chiunque fosse rimasto nel raggio di 100 metri. La bomba, insieme ad un altro ordigno, è stata trovata nell’abitazione di Carmine Polito, già sottoposto ai domiciliari.

IL VIDEO DELLA BOMBA

 

Il 40enne di Cardito è stato arrestato anche per detenzione di droga a fini di spaccio: oltre agli esplosivi nascondeva in casa mezzo chilo di marijuana e 83 grammi di hashish. I carabinieri della compagnia di Casoria hanno fatto controlli nelle cittadine di Cardito e Afragola con decine di pattuglie e con le unità cinofile del nucleo di Sarno.

ORDIGNI PERICOLOSI

Due bombe, di quelle artigianali costruite per distruggere e ammazzare. O per ferire, nel modo più atroce. In una di queste, infatti, batteva un cuore di chiodi metallici la cui esplosione avrebbe potuto uccidere e sfregiare chiunque fosse rimasto nel raggio di 100 metri. Per comprendere la potenza di questi ordigni basta fare un salto temporale nel maggio del 2019, quando a Lione, in Francia, più di dieci persone furono ferite dai chiodi sparati a velocità impressionanti dopo la deflagrazione di un congegno simile.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Caracciolo
Alessandro Caracciolo
Redattore del giornale online Internapoli.it. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti dal 2013.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso e fatto a pezzi da moglie e figli, nei video la furia dell’omicidio di Ciro Palmieri

E' stato recuperato il cadavere di Ciro Palmieri, il panettiere di Giffoni Valle Piana ucciso - secondo gli inquirenti - dalla moglie, Monica Milite, dal figlio...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria