Terrore nel Napoletano. Bomba esplode davanti a un’abitazione: indagini in corso

Attimi di paura si sono vissuti ieri sera a Saviano, in provincia di Napoli, per l’esplosione di un ordigno rudimentale, o un grosso petardo, che ha completamente distrutto il contatore dell’energia elettrica di un’abitazione. E’ accaduto intorno alle 20 in via Cerreto dove si sono immediatamente recati i carabinieri della locale stazione che non escludono alcuna ipotesi. Non si è trattato di un “normale” scoppio di un petardo. L’esplosione dell’ordigno si è sentita a diversi metri di distanza, creando non poco allarme tra i residenti in una qualsiasi domenica di novembre.

Non è chiaro se si sia trattato di una bravata o di un avvertimento.