Brutta sorpresa per Gianni Fiorellino, la rabbia del cantante su Instagram: «Questa non è Napoli»

Brutta disavventura ieri per Gianni Fiorellino. E’ lo stesso cantante a raccontare sul social quanto accaduto.

Tutto è successo, stando al breve racconto del cantante napoletano su Instagram, mentre era a lavoro a Castel Volturno. A fine serata ha trovato purtroppo una scena spiacevole. Vetri dell’auto in frantumi e lo zaino personale all’interno dell’abitacolo non c’era più.

Gianni Fiorellino ha pubblicato tre stories lanciando un duro attacco ai malfattori. Nella didascalia il cantante scrive: “Questa non è Napoli, Napoli è tutt’altro. Questi sono gli sciacalli che vivono qui”. Inoltre nello sfogo, sottolinea la rabbia nel vedere i vetri rotti nel seggiolino per auto del figlio.
Gianni Fiorellino è stato tempestato di commenti. Tanti i messaggi di solidarietà per il cantante. I suoi fan si schierano dalla sua parte, attaccando pure loro aspramente i ladri.