25.7 C
Napoli
giovedì, Agosto 11, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Minacce ad Alvino, arriva la decisione della Digos sugli ultras del Napoli coinvolti


Secondo quanto scrive Il Mattino è scattata l’indagine della Digos su quanto accaduto ieri al San Paolo sulle minacce ricevute in diretta a Tv Luna da Carlo Alvino, all’esterno del San Paolo nel pre-partita, quando tre ultrà l’hanno portato lontano dalle telecamere (clicca qui) minacciandolo di picchiarlo se non avesse interrotto il collegamento. Uno di essi – scrive il quotidiano – era stato coinvolto in un’inchiesta della Procura di Napoli su presunte estorsioni nei confronti del club azzurro. Alvino non ha sporto denuncia ed ha chiarito: “Sono venuti a chiarirsi con me pacificamente. Non volevano riprendessi la manifestazione contro gli arbitri alle mie spalle, ho apprezzato il loro gesto, questione chiusa”.

Clamoroso e assurdo attacco in diretta a Carlo Alvino: alcuni ultras del Napoli, che protestavano all’esterno del San Paolo contro gli arbitraggi delle ultime settimane, hanno interrotto la diretta del giornalista di Tv Luna, separandolo dalla telecamera. Queste le parole pronunciate nei confronti del collega: “Non ti picchiamo, ma spegni tutto immediatamente e vai via. Subito, vattene!”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Tangenti e regali per evitare controlli, indagati 11 finanzieri a Napoli

E ’accusato di aver corrotto undici militari della Guardia di Finanza con soggiorni di lusso, biglietti per le partite...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria