Chiesa gremita in provincia di Caserta per l’ultimo saluto ad Emilio: amici e parenti distrutti dal dolore

In tantissimi questa mattina, ore 11,30, hanno gremito la chiesa di San Nicola Magno a Santa Maria a Vico per dare l’ultimo saluto ad Emilio Di Nuzzo, il 27enne deceduto sabato scorso all’ospedale di Caserta. Il 27enne ha lottato come un leone, con tutte le sue forze, per 5 lunghe settimane, ma purtroppo non ce l’ha fatta. Troppo gravi le ferite riportate nel tragico incidente nel quale perse la vita già l’avvocato Michele Petroni. Il cuore di Emilio ieri ha smesso di battere a causa di un arresto cardiaco che ha pregiudicato definitivamente le funzioni vitali. Una notizia che ha sconvolto l’intera comunità di Santa Maria a Vico, dove Emilio era molto conosciuto e benvoluto. Sono tantissimi i post di dolore lasciati su Facebook da amici e conoscenti all’indomani della terribile notizia, “Sarai l’angolo più bello al paradiso. Mi mancherai tanto” scrive l’amico Salvatore.

Fuori la parrocchia, come riportato dal sito edizionecaserta, uno striscione degli amici di Emilio: Arriverà un giorno o l’altro il momento di riabbracciarti, adesso ci osservi dall’alto, mentre noi da qua giù non smettiamo di pensarti.