8.5 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Provano il colpo grosso al Centro Carni ma l’allarme fa saltare il piano


Sono entrati in azione nel cuore della notte, approfittando della relativa calma. Hanno puntato al bersaglio grosso, al colpo che gli avrebbe garantito guadagni eccellenti. Così, organizzata la banda e preparati gli arnesi necessari, si sono diretti al Centro Carni di Santa Maria Capua Vetere. Una volta lì, hanno cominciato subito, senza indugiare oltre. Hanno ridotto al minimo i rumori e al massimo l’efficienza delle manovre di scasso. In zona, la banda è già entrata in azione, quasi sempre con successo. Solo che il Centro Carni è protetto da un sistema d’allarme estremamente efficiente e multi-tecnologico. Così, una volta oltrepassato il confine, l’allarme li ha prima disorientati, poi li ha costretti alla fuga. Nel giro di pochi minuti, le Forze dell’Ordine sono arrivate sul posto ma la banda si era già dileguata.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso di botte dal patrigno, ipotesi riesumazione per il piccolo Giuseppe

Potrebbe essere riesumata e sottoposta ad altri esami la salma del piccolo Giuseppe Dorice. Il bimbo di sette anni...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria