28 C
Napoli
sabato, Agosto 13, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Coronavirus a Napoli. Medico “distratto” in quarantena, pronto soccorso chiuso al San Paolo


Sono state sospese le attività del pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Fuorigrotta dalle 12 alle 18 per sanificazione di locali e apparecchiature. Un medico del nosocomio è stato collocato d’ufficio in quarantena perchè è entrato in contatto con un paziente affetto da coronavirus senza indossare le protezioni (pur avendole a disposizione, come informa una nota dell’Asl).

Il dottore ha fornito assistenza al paziente contagiato in tenda di isolamento senza indossare i dispositivi forniti dall’Asl a differenza dei colleghi, sottolinea la nota. Successivamente il medico ha continuato il suo turno di lavoro nel pronto soccorso, quindi è stato messo d’ufficio in quarantena domiciliare. Intanto i pazienti presenti nel pronto soccorso sono stati trasferiti in altri reparti o in altri ospedali.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Covid in Campania, decessi in calo e oltre 2mila positivi: il bollettino

Diminuiscono i morti, due nelle ultime 48 ore, e un altro deceduto in precedenza ma registrato ieri, più o...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria