Numeri da zona arancione in Campania

Scende il contagio covid in Campania. Nonostante la sensazione comune di una situazione invariata, nell’ultima settimana la regione ha fatto segnare un -15,7% di nuovi casi (la media nazionale è del 25%). Le oltre 800 mila prime dosi di vaccino somministrate alle fasce a rischio e ai soggetti maggiormente esposti iniziano a dare i propri frutti

Lo lascia intendere anche il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che questa mattina ha incontrato una delegazione dei commercianti di Benevento. “Questo week end, venerdì, si riunirà il Comitato tecnico scientifico; faranno la valutazione e credo che al 90% usciremo dalla zona rossa“, ha spiegato il governatore. La zona arancione, dunque, potrebbe essere una prospettiva vicina per la regione e per le attività commerciali che aspettano di ripartire.

Zona arancione e stagione turistica: le parole di De Luca

La Campania è stata una Regione tra le più rigorose d’Italia, ma una cosa è il rigore, altro è la stupidità. Ho parlato con il commissario Figliuolo e gli ho detto che, una volta completati gli ultra 80enni, noi non intendiamo procedere esclusivamente per fasce d’età.

Dedicheremo la struttura pubblica per curare i fragili e le persone anziane, ma lavoreremo su due piani e lavoreremo anche sui settori economici, perché se decidiamo di andare avanti solo per fasce d’età, quando avremo finito l’economia italiana sarà morta. Abbiamo deciso di privilegiare un comparto importante dell’economia campana che è quello turistico e non possiamo vaccinare ad agosto, altrimenti perdiamo un altro anno. Procederemo come abbiamo deciso: priorità assoluta a ultra 80enni e fragili, ci saranno strutture della sanità pubblica dedicate a questo obiettivo, ma ci sarà un’altra parte delle strutture pubbliche che si impegnerà a vaccinare settori economici. Abbiamo bisogno di tutelare la salute ma anche di dare il pane alla gente. La nostra linea è diversa da quella che ha scelto il Governo: tutela delle persone fragili, ma anche rilancio delle attività economiche”, ha ribadito il Governatore campano.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.