Dramma a Cardito, la piccola ignora la morte del fratellino: il bollettino medico

Il dramma di Cardito lascerà un ricordo indelebile nei componenti della famiglia. La sorellina non ha ancora conosciuto la terribile sorte del fratello di 7 anni: lei sarà assistita da un team di psicologi.

La piccola è arrivata all’ospedale Santobono alle 15:30 e secondo il referto riportato da Il Mattino: “Affetta da trauma cranio-facciale e contusioni multiple per il corpo da percosse. Allo stato la piccola  non è in pericolo di vita, è ricoverata nel reparto di degenza di Neurochirugia. La piccola è vigile e cosciente, non ha deficit motori e le indagini praticate non hanno evidenziato lesioni d’organo. Tuttavia, le condizioni cliniche e psicologiche impongono un continuo monitoraggio delle funzioni vitali da parte del personale di reparto”. Si attende il nuovo bollettino medico di domani