casalnuovo morte lavoro
Foto di repertorio

Un’altra morte sul lavoro, purtroppo l’ennesima, in provincia di Napoli. Ieri mattina a Casalnuovo, un uomo di 68 anni è morto dopo essere stato schiacciato da un pezzo di un’auto staccatosi da una gru, mentre si trovava nell’officina di autodemolizioni di famiglia. Le generalità ancora non sono state rese note. L’incidente, riporta Il Mattino, è avvenuto in via Nazionale delle Puglie. L’uomo è morto poco dopo il suo arrivo al Cardarelli di Napoli. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale tenenza che, al momento, mantengono il massimo riserbo sulle indagini. Parte dell’area è stata sequestrata. Ancora da chiarire l’esatta dinamica, nonché il motivo per cui la gru non ha reso il peso della vettura che ha travolto e ucciso l’uomo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.