Elezioni Giugliano. Ascione-Taglialatela la coppia forte di Fratelli d’Italia: “Infrastrutture e cultura le nostre priorità”

Maria Taglialatela e Pasquale Ascione candidati in Fratelli d'Italia Giugliano
Maria Taglialatela e Pasquale Ascione candidati in Fratelli d'Italia Giugliano

Dotare Giugliano di infrastrutture adeguate per una città di 130mila abitanti, implementare la pianta organica del Comune, più sicurezza in città e maggiore attenzione ai problemi che affliggono il mondo della scuola: queste le priorità di Pasquale Ascione e Marilisa Taglialatela, candidati al consiglio comunale con Fratelli d’Italia nella coalizione che sostiene Giuseppe Pietro Maisto a capo della coalizione di Centrodestra. Una coppia forte ed affiatata quella Ascione-Taglialatela, un mix di esperienza e novità che sta raccogliendo molti consensi in città e che si candida ad essere tra le più votate, da come si evince anche dal bagno di folla alla presentazione del comitato elettorale al Corso Campano. Ascione, coordinatore uscente della sezione locale del partito della Meloni a Giugliano, vanta una lunga esperienza politica. Già è stato consigliere comunale sotto l’Amministrazione Pianese, alle elezioni del 2015 ottenne un ottimo risultato in termini di preferenze. Adeguamento della rete stradale e fognaria i temi su cui Ascione si sta battendo, ma non solo: “A differenza di altri noi non stiamo chiedendo ai nostri candidati cosa devono avere ma cosa possono dare alla città. Sicurezza, lotta ai roghi e implementazione della macchina amministrativa sono i punti chiave del nostro programma, ma la mia priorità è sicuramente rivedere i lavori del Piu Europa”, dichiara Ascione. 

Punta sulla cultura e sul mondo della scuola, invece, Maria Taglialatela Scafati. Insegnante di una scuola elementare, Marilisa Taglialatela, sorella del noto geometra Orazio Taglialatela, non è mai stata consigliera comunale. Cinque anni fa si candidò nella lista Guarino Sindaco ottenendo ben 520 preferenze. In questa tornata elettorale ci riprova, mettendo al centro del suo programma elettorale temi importanti come la cultura e l’attenzione al mondo della scuola. “I giovani ed i bambini sono il nostro futuro, per questo motivo dobbiamo fare in modo non solo di tutelarli facendoli crescere in sicurezza ma anche organizzare iniziative per valorizzare le loro qualità” – dichiara Marilisa Taglialatela. “Tra i miei obiettivi principali c’è quello di organizzare iniziative educative territoriali per stimolare lo studio nelle fasce giovanili, coinvolgendo gli istituti scolastici e facendo della biblioteca comunale un vero luogo di aggregazione”.