Gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, hanno denunciato G.D.M. e C.M., napoletani di 40 e 47 anni, che in piazza Guglielmo Pepe e via Luigi Serio sono stati nuovamente sorpresi ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo e, contestualmente, hanno loro notificato un ordine di allontanamento.

Più tardi, hanno notato un viavai di persone nei pressi dell’ingresso di un’abitazione di via Bologna e, una volta entrati, hanno trovato due persone e diverse postazioni allestite per servizi di estetica e parrucchiere;  inoltre, hanno accertato che una donna si era recata nell’appartamento, previo appuntamento, per fare una  manicure.

I poliziotti hanno sanzionato amministrativamente la titolare del centro estetico abusivo, una 36enne perché esercitava l’attività senza possedere i requisiti professionali e senza autorizzazione comunale; infine, la cliente, una 55enne ucraina irregolare sul territorio nazionale, è stata denunciata per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.