Figlio rinnega la mamma malata di cancro, fa discutere il caso della famiglia napoletana a C’è Posta per Te

Lo scorso sabato a ‘C’è Posta per te’ è andata in onda una storia che ha visto protagonista una famiglia napoletana. La vicenda ha subito creato scalpore sui social a causa del comportamento di un figlio che ha chiuso i rapporti con i genitori mentre la madre era malata di tumore.

La storia, racconta Maria De Filippi, riguarda 4 persone: Maurizio, marito di Tina, e il loro figlio Enzo, convivente con Carmela. Tutto comincia con l’arrivo nella vita di Enzo della giovane Carmela, allora 18enne, che si trasferisce a casa dei genitori di lui. Maurizio racconta che non hanno mai avuto problemi, e che le hanno aperto le porte di casa e accolta come una figlia. Poi, nel 2015, Carmela resta incinta e lascia Enzo. Più o meno nello stesso periodo, Tina si ammala di cancro al seno e viene operata d’urgenza.

Enzo tenta di ricucire i rapporti con Carmela, e le chiede delle spiegazioni. Lei gli dice che è un ‘mammone’ e che i suoi genitori non l’hanno mai accettata; aggiunge inoltre che se lui vuole dare il proprio cognome alla bambina, al momento del parto deve venire da solo, senza genitori. E Enzo accetta. Tina e Maurizio, già sofferenti per i problemi di salute di lei, a questo punto pensano che Carmela li odi, e che non voglia avere rapporti con loro. Poi, il 25 Aprile 2017, ricevono una nota vocale su Whatsapp: è Enzo. “Non voglio avere più niente a che fare con voi, io vado per la mia strada e voi per la vostra”

Tina e Maurizio sono venuti per questo a C’è posta per te, per riprendere i rapporti con Enzo e per essere presenti nella vita della nipote. Inoltre Tina, a causa dello stato di depressione in cui si trova, non è riuscita a guarire definitivamente. Ma la speranza si spegne alla vista della freddezza di Enzo, che accusa la madre di essere oppressiva. Maria De Filippi resta sconcertata davanti l’insensibilità del giovane e fa di tutto per provare a ricucire le rotture, quando Enzo dice qualcosa che fa calare il gelo in studio. La madre gli dice “Enzo, io sono malata ma ora sono viva. Domani potrei non esserci più” e lui di rimando le risponde “Figurati, per me va bene”. La De Filippi termina così ogni tentativo e chiude la busta.