19.8 C
Napoli
sabato, Maggio 18, 2024
PUBBLICITÀ

Mena e Franca muoiono in casa, ritrovate in casa dopo settimane

PUBBLICITÀ

Filomena Antonacci, 82 anni e Franca Bernabè, 55 anni sono state ritrovate in avanzato stato di decomposizione al terzo in un condominio di Pergine da Vigili del Fuoco e Carabinieri, intervenuti su segnalazione dei vicini. I residenti del condominio di edilizia pubblica allarmati dall’odore più che dal periodo di assenza delle due donne. Nessuna ipotesi di reato indagini chiuse. A giustificare il triste ritrovamento di venerdì ci sarebbe solo la solitudine e la vita ai margini di madre e figlia.

Vivevano separate dal mondo rifiutando anche l’aiuto dei servizi sociali o dei volontari. Franca non lavorava, viveva di assegni sociali e da sola si occupava della madre Filomena, allettata e diabetica. Secondo quanto ricostruito la figlia è deceduta per un malore e così l’anziana genitrice è rimasta da sola. E’ morta di stenti, ritrovata a fianco del letto da cui aveva tentato di scendere, forse per chiedere aiuto.

PUBBLICITÀ

NESSUNO SI E’ ACCORTO DI NULLA

Per settimane nessuno si è accorto di nulla: non i vicini con cui le due donne avevano pochi rapporti, non il figlio trasferito in Germania, non un amico o conoscente. Una situazione di disagio che era emersa anche a fine febbraio quando, intervenuti per una perdita d’acqua, i vigili del fuoco si erano trovati di fronte una situazione drammatica. Una tragica fatalità conferma il comandante della compagnia dei Carabinieri di Borgo Valsugana Alfredo Carugno

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Buone ragioni per comprare un climatizzatore Daikin

Daikin è di certo uno dei brand più affidabili nel settore dei climatizzatori per uso residenziale. Parliamo, infatti, di...

Nella stessa categoria