Napoli dal cuore d’oro: a Natale torna ‘il giocattolo sospeso’ per i bambini meno fortunati

Su iniziativa del comune di Napoli, i cittadini potranno acquistare, all’interno degli esercizi commerciali che hanno aderito al progetto, un dono da lasciare in dono ai bambini meno fortunati. L’iniziativa del ‘giocattolo sospeso’, ha come obiettivo quello di regalare un dono ai piccoli meno fortunati.

Il commerciante, una volta consegnato lo scontrino al cliente, lo annoterà su un registro, sul quale verrà annotato anche il nome del donatore, insieme alla data, il numero seriale dello scontrino e il giocattolo donato.

Per partecipare all’iniziativa, basta recarsi in uno dei negozi aderenti e presentare il proprio documento d’identità, che verrà fotocopiato e conservato anche questo in un apposito registro.

I negozi che hanno aderito all’iniziativa:

  • Junior Giocattoli, via Pisciscelli 25
  • Casa mia, via Cilea 115
  • Natullo toys , via Nazionale 52
  • Natullo toys, Corso Garibaldi 301
  • Natullo toys, via A. Ranieri 51
  • Leonetti, via Toledo 350
  • Leonetti, via Crispi 82
  • La Girandola giocattoli, via Toledo 400
  • La Girandola giocattoli, via E. Nicolardi 158-162
  • Baby bendrew, via Kerbaker 100/102
  • Arcobalocchi giocattoli, Via Pasquale del Torto 45
  • Bibi, libreria dei ragazzi, Via Raimondo di Sangro di San Severo n.6
  • Giochi in legno, idee regali e carillon, Via Montesanto 58
  • La Citta del Sole Napoli Chiaia, Via Chiaia 137
  • Il fuori orario, Via Giusso 11