6 C
Napoli
sabato, Gennaio 22, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Giugliano, opportunità per donne. Poziello: «Servizio per le famiglie»


Il Comune di Giugliano, con l’Associazione Apeiron ed il Sindacato FLAI-CGIL Campania, ha emanato un avviso pubblico a favore delle donne in età lavorativa, occupate, inoccupate e in cerca di occupazione, con figli e/o carichi di cura. Saranno selezionate 54 destinatarie di buoni servizio, così suddivisi per numero di destinatarie e numero voucher:

– Servizi 3-12 anni – 39 destinatarie per un totale di buoni servizio così suddivisi:

  • 1. n. 6 destinatarie, dipendenti del Comune di Giugliano, per un totale di 91 buoni servizio a famiglia per il servizio Ludoteca (due giorni a settimana negli orari pomeridiani in cui il Municipio è aperto);
  • 2. n. 14 destinatarie per un totale di 144 buoni servizio a famiglia per il servizio Ludoteca, (n. 4 ore giornaliere di pomeriggio; periodo di erogazione settembre 2018/giugno 2019);
  • 3. n. 19 destinatarie per un totale di 40 buoni servizio a famiglia per il servizio Centro Estivo (si tratta di un campo estivo di n. 4 ore giornaliere nel periodo di erogazione giugno/luglio/agosto 2019);

– Servizi 0-36 mesi – 15 destinatarie per un totale di buoni servizi così suddivisi:

  • 1. n. 7 destinatarie per un totale di 144 buoni servizio a famiglia  per il servizio Ludoteca prima infanzia (n. 4 ore giornaliere; periodo di erogazione settembre 2018/giugno 2019);
  • 2. n. 8 destinatarie per un totale di n. 144 buoni servizio a famiglia per il servizio Spazio Bambini e bambine (n. 3 ore giornaliere; periodo di erogazione settembre 2018/giugno 2019).

Nel caso di erogazione del voucher a favore di destinatarie con più figli, è rimborsabile il 100% dell’importo del voucher per il primo figlio, il 70% del valore del voucher per ciascun figlio aggiuntivo fino ad un massimo di 3 figli in totale. La struttura presso cui saranno attivati i servizi di Ludoteca prima Infanzia (0-36 mesi) e di Ludoteca/Centro Polifunzionale per minori (3-12 anni) è la seguente: Associazione APEIRON – L’ISOLA CHE C’E’, Via Fogazzaro, 1 – Giugliano in Campania (NA). La domanda deve essere compilata sull’apposito modulo scaricabile direttamente dal sito web www.comune.giugliano.na.it o reperibile all’apposito sportello che sarà istituito presso il Servizio Ascolto del Comune di Giugliano in Campania e a disposizione degli utenti il martedì ed il mercoledì dalle 9.00 alle 12.00, ed il giovedì dalle 15.00 alle 17.00.
La domanda dovrà essere recapitata a mano (o mezzo pec) all’Ufficio Protocollo del Comune di Giugliano in Campania entro le ore 14,00 del 5 luglio 2018.

Così l’Assessore Rimoli e il Sindaco Poziello sull’iniziativa per le donne giuglianesi

«Si tratta di un’azione a sostegno delle donne, di mamme lavorarci o in cerca di occupazione per conciliare i tempi di vita – spiega l’Assessore alle Pari Opportunità, Carla Rimoli. Sono servizi che vanno ad aggiungersi e ad integrare le attività già avviate dalle Politiche Sociali che stanno erogando anche vai her per gli asili nido». Concorde il Sindaco, Antonio Poziello. «Col sostegno della Regione Campania, siamo impegnati in una pluralità di interventi a favore delle famiglie, delle donne lavoratrici od in cerca di occupazione e dei minori. Ci sono numerose possibilità offerte per poter accedere gratuitamente o pagando la sola quota di compartecipazione a servizi di ludoteca e asilo nido offerte dal Comune».

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Giugliano. Corsa contro il tempo per il Puc, senza l’approvazione a rischio i fondi del Pnrr

Il Piano urbanistico comunale diventa cruciale per l'accesso ai fondi Pnrr. A Giugliano, così come negli altri Comuni, occorre...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria