come-guadagnare-online

Sono veramente tante le persone in Italia che hanno deciso di Guadagnare online seriamente, questo anche a fronte di una riduzione del reddito, che in questo ultimo anno ha toccato molte famiglie italiane.

Per guadagnare online e capire quali sono i migliori investimenti nel 2021 è necessario fare un’attenta ricerca e capire dove dirigersi, di seguito tutte le informazioni in modo semplice e chiaro.
I migliori investimenti per il 2021
Investire online è certamente un ottimo inizio per poter incrementare le proprie finanze.

Online ci sono veramente tantissimi investimenti, dal diventare uno youtuber a scrivere un Blog e via dicendo, certamente alcuni sono più difficili che altri.

Dalle ricerche fatte possiamo affermare che le seguenti modalità sono le più amate dagli italiani.

  • Crowdfunding immobiliare.
  •  E-commerce.
  •   Investire in borsa online.

Questi sono i tre investimenti online più gettonati.

Il Crowdfunding immobiliare è un buon investimento?

Nel 2019 ci sono stati complessivamente 11,9 miliardi di investimenti nel mondo, le percentuali sono così divise: in Europa 1,8 e in America del 8,4, in Asia il restante.

Solo in Italia nel 2019 si sono registrati ben 35 milioni di euro investiti nel settore immobiliare.

Sono passati due anni ma il trend non è cambiato, infatti i dati sono molto incoraggianti e consolidano il Crowdfunding immobiliare come investimento preferito dagli Italiani.

Le statistiche emesse dal Report italiano sul Crowdfunding immobiliare dell’Osservatorio del Politecnico di Milano hanno evidenziato come anche nel 2020 gli italiani abbiano deciso di continuare ad investire in questo settore.

Certamente a seguito delle statistiche si può comprendere come sia vantaggioso investire nel Crowdfunding immobiliare, in quanto vi è la possibilità di finanziarsi senza essere vincolati da una banca o ad un altro istituto di credito.
Come gli italiani guadagnano tramite gli e-commerce
Tutti noi almeno una volta abbiamo acquistato da un e-commerce, che sia stato Amazon oppure uno di minore rilevanza.

Da quando è scoppiata la pandemia in molti hanno deciso di mettere online i prodotti dei loro negozi oppure di sviluppare da zero una nuova attività.

Nel 2020 si è registrato un aumento del +26% verso gli acquisti online.

I settori che hanno deciso di mettersi online e aprire di conseguenza un e-commerce negli ultimi due anni sono per la maggiore quelli del comparto alimentare seguiti dai prodotti per la salute e bellezza.

Anche le attività più piccole nel corso di questi ultimi due anni hanno deciso di aprire un e-commerce, una pagina Facebook shop e via dicendo.

E’ possibile guadagnare investendo in borsa online?

Sì investire in borsa è sicuramente una delle idee per lavorare da casa, sempre negli ultimi due anni sono molte le persone, perlopiù uomini, che hanno deciso di provarci. Alcuni con dei risultati scadenti e altri no.

Per fare questo è importante essere molto attenti a non incappare in truffe, non poco rischiose.

Secondo la CONSOB le famiglie italiane nel 2020 hanno avuto una partecipazione maggiore verso gli investimenti in borsa, a fronte del 2019 che la percentuale era solo del 30%.

Inoltre sempre la CONSOB ha evidenziato come gli italiani abbiano anche incrementato gli investimenti online in modo autonomo, con il trading online.

Certamente è possibile guadagnare con il trading online, ma l’importante è utilizzare solo broker di trading autorizzati dalla CONSOB.

Investire in borsa se fatto con i mezzi giusti e seri è di certo interessante, si può investire nelle azioni, negli ETF (Asset molto amato dagli italiani), nelle materie prime, come il caffé e via dicendo.

Ora che abbiamo evidenziato le tre tipologie di investimento più amate dagli italiani, è bene capire come non essere truffati.

Come riconoscere le truffe online

La paura di tutti noi è quella di essere truffati, investire oppure comprare online comporta dei rischi, questo è inevitabile.

Per ovviare a queste situazioni ci sono delle regole da seguire, scopriamole insieme.

Per la CONSOB le truffe più frequenti sono quelle chiamate piramidali o anche dette a schema Ponzi.

Oltre a questo genere di truffa ce ne sono altre, pensate che da due anni sono triplicate, perciò per ricapitolare non fidatevi mai quando vi si presentano le situazioni elencate di seguito.

  • Non fidatevi di chi si presenta come mago della finanza e vi promette di diventare ricchi in pochi giorni, questa cosa è realmente impossibile.
  • Non fidatevi di chi non vi fornisce tutte le informazioni e parla solo con una terminologia di settore, la quale è poco comprensibile ai neofiti.
  •  Attenzione a chi promette dei Bonus.
  •  Fate molta attenzione a chi vi mette fretta di concludere il vostro investimento, sia che si parli di Crowdfunding immobiliare che di investimenti in borsa.

Oltre a queste tipologie di truffe ce ne sono molte altre, prima di procedere con l’acquisto o la sottoscrizione verificate l’esistenza della società, se si parla di trading online verificate le sue regolamentazioni.

Fonte. Milionaireweb.it

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.