Ritiro Lavezzi, la dedica di Hamsik fa ‘piangere’ i tifosi: «La maglia del Napoli ci rappresenterà sempre»

Nella giornata di ieri è stato annunciato l’addio al calcio da parte di Ezequiel Lavezzi. L’ex calciatore del Napoli ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo e, subito dopo aver appreso la notizia, i tifosi napoletani e gli ex compagnia non hanno potuto fare altro che mostrargli il loro affetto per quanto lasciato da ‘El Pocho‘ nella città partenopea.

A far commuovere tutti è stata la dedica di quello che, probabilmente, è molto più di un amico. Forse addirittura un fratello, in termini di legami personali: Marek Hamsik. L’ex capitano del Napoli ha voluto omaggiare la carriera dell’argentino con una foto e delle frasi davanti a cui, anche i più ‘forti di cuore’, non hanno potuto nascondere la loro commozione.

La dedica di Hamsik a Lavezzi

Sedici luglio 2007. Ecco la data che mi rimane nel cuore per sempre. La nostra presentazione con quella maglia che ci rappresenterà per sempre e con quale siamo stati e siamo amati ancora. Quel giorno ho conosciuto una splendida persona fuori dal campo e un fuoriclasse in campo. Grazie Pocho. Ti voglio bene. Ti saluto e faccio in bocca al lupo per le nuove avventure”, scrive Marekiaro su Instagram.