Ingoia un Nokia 3310 intero e lo tiene nello stomaco per 4 giorni, forti dolori alla pancia
Ingoia un Nokia 3310 intero e lo tiene nello stomaco per 4 giorni, forti dolori alla pancia

In Kosovo, un uomo di 33 anni ha ingoiato un Nokia 3310 con annessa la batteria al litio, e poi ha deciso di continuare con la sua vita come se nulla fosse mai successo. Secondo quanto dichiarato ai media locali da Skender Telaku, il chirurgo che ha seguito l’intervento, l’uomo era cosciente di quanto aveva fatto, ma ha comunque deciso di aspettare che i dolori aumentassero prima di recarsi al pronto soccorso.

 

Il dottor Telaku, primario di gastroenterologia dell’ospedale locale di Pristina, ha mostrato con un post su Facebook la Tac che ha confermato la presenza del telefonino dell’addome, e poi i passaggi dell’operazione, con tanto di video a testimoniare uno dei momenti dell’estrazione. “Abbiamo diviso il telefono in tre parti – ha raccontato – e lo abbiamo estratto per via endoscopica, ovvero senza tagliare lo stomaco. Nessuna complicazione”. Il timore era soprattutto per la batteria, ma anche questa volta il telefonino più famoso di casa Nokia si è dimostrato indistruttibile. Il motivo che ha spinto l’uomo a ingoiare il telefono è però ancora da chiarire.

Fonte TgCom 24

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.