29.8 C
Napoli
martedì, Giugno 28, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Insigne vicino al Toronto, ‘blitz’ di un tifoso sotto casa: “Portati la cartolina di Napoli”


Il passaggio di Lorenzo Insigne dal Napoli al Toronto, in Mls, sembra ormai cosa fatta. Per l’account Twitter Will Forbes (che si focalizza spesso su operazioni di mercato in Mls), c’erano addirittura “il 95% di probabilità che l’affare vada in porto“. I tifosi azzurri, ormai sconcertati dall’idea di non vedere più il numero 24 vestire la maglia azzurra, si dividono però in due parti.

Chi contro ADL, chi contro Insigne

Il presidente De Laurentiis non si è mai spinto oltre i 3.5 milioni di euro più 1.5 di bonus abbastanza difficili da raggiungere. E proprio per questo alcuni tifosi partenopei sono insorti sul web contro il patron del Napoli, accusandolo di non tenere alla squadra e di aver messo sul piatto una cifra non idonea dopo l’anno del capitano, reduce dalla vittoria dell’Europeo.

Dall’altra parte invece ci sono diversi sostenitori partenopei che accusano, invece, il calciatore di non onorare la maglia che indossa. L’offerta del presidente – a detta di questi ultimi – è più che soddisfacente vista l’età del giocatore, che a giugno compirà 31 anni. Alcuni, addirittura, hanno definito Insigne come un ‘mercenario’ che non tiene ai colori.

L’addio di un tifoso

In un video pubblicato da ‘Il Mattino‘, si vede un tifoso del Napoli che, giunto sotto casa di Lorenzo Insigne, dedica a lui qualche parola dopo le voci di mercato. “Sei figlio di Napoli, qui hai il paradiso nelle mani e pure stai andando via. Era l’icona dello scugnizzo che ce l’ha fatta. I soldi non ti servono”. Di seguito, il video:

 

L’offerta monstre dall’MLS

Con il suo passaggio in Mls, Insigne guadagnerebbe circa 50 milioni di euro in 5 anni. Una cifra ben distante da quella offertagli dalla società partenopea. Secondo SportMediaset il giocatore avrebbe ormai ceduto al corteggiamento del Toronto e il suo passaggio in Canada sarebbe cosa fatta. Nelle ultime ore sarebbe stato perfezionato l’accordo sulla base di 9,5 milioni di euro a stagione per cinque anni

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Sollievo a Napoli nord, riparato il guasto: ripartono le pompe idriche

È stata riparata la cabina elettrica Enel di via Alfieri, infatti, le pompe sono state già riaccese. La pressione...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria