Vaccino Astrazeneca
Vaccino Astrazeneca

E’ prevista per le 16 la conferenza stampa dell’Ema per annunciare i risultati delle verifiche condotte in questi giorni sui possibili effetti collaterali del vaccino anti-Covid di Astrazeneca. E’ quanto si legge sul portale del servizio audiovisivo delle istituzioni Ue. A presentare i risultati a cui è giunta l’Ema sarà il direttore dell’Agenzia Emer Cooke.

“Vogliamo inviare una lettera ad AstraZeneca, che ci permette di avviare un dialogo con l’azienda nel quadro della risoluzione dei conflitti, la lettera è in preparazione”: lo ha detto un portavoce della Commissione Ue, precisando che la lettera è in preparazione, e che Bruxelles sta consultando gli Stati membri per poterla inviare rapidamente.

“L’attuale versione dell’Assessment report, o sintesi dei dati, nelle conclusioni afferma chiaramente che non è stato stabilito nessun nesso tra questi eventi rari e il vaccino in questione. Ovvero sono eventi segnalati ma in cui non è stabilito un nesso di causalità. Questo può portare comunque, analizzando il complesso dei fenomeni accaduti, ad alcune raccomandazioni all’uso che sono in corso di valutazione”. Lo ha detto, in audizione in Commissione Affari sociali, Nicola Magrini, direttore generale Aifa, in merito a rare trombosi in alcune persone vaccinate con Astrazeneca. Tali eventi, ha detto,”avevano un rischio di base noto”.

Napoli, è morta Sonia Battaglia: si era sentita male dopo il vaccino

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.