Napoli. Rissa sul lungomare finisce in tragedia, uomo ucciso a coltellate

Una furiosa rissa è finita in tragedia questa sera in via Caracciolo, a Napoli. La vittima è un extracomunitario molto conosciuto nella zona degli chalet, luogo dell’episodio. Sarebbero volate prima le parole grosse tra i due, poi gli spintoni e infine l’aggressione con l’uso delle spranghe. Ad aggredire l’uomo è stato un cittadino straniero che, dopo averlo rincorso, lo avrebbe poi accoltellato mortalmente all’addome.

Sul posto sono immediatamente giunti i mezzi di soccorso del 118 e le forze dell’ordine. L’aggressore, anch’egli ferito, è stato trasportato in ospedale per ricevere le cure. L’uomo è stato arrestato per omicidio.