Litiga con i familiari e li minaccia con una falce, arrestato uomo nel Casertano: aveva anche un fucile

I carabinieri della compagnia di Maddaloni hanno arrestato un agricoltore 50enne del posto dopo la segnalazione di una violenta lite in famiglia, avvenuta martedì sera in via Cancello. L’uomo avrebbe minacciato i suoi familiari con una falce nel corso di una discussione. I militari, intervenuti tempestivamente, hanno bloccato il 50enne e l’hanno trasportato in caserma per accertamenti. Durante la perquisizione dell’appartamento, inoltre, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato un fucile calibro 12, di proprietà del defunto padre del 50enne e sul quale però non era mai stata fatta comunicazione del cambio di proprietà.