Terremoto in Indonesia, sms di Mertens ai compagni di squadra dopo il sisma

Mertens fotografato da un tifoso

Sospiro di sollievo per Dries Mertens. Nella giornata di ieri si era sparsa la voce che l’attaccante del Napoli fosse ancora in Indonesia, dove c’è stato un terribile terremoto che ha scosso il Paese.

Il fuoriclasse belga del Napoli, invece, si trovava in Giappone con la moglie Kat. Alla notizia del terremoto compagni di squadra e tifosi l’hanno cercato. E’ stato lo stesso Mertens a rassicurare gli amici ed i compagni di squadra attraverso un sms, così come riportato dal Corriere dello Sport. “Tranquilli, sto bene”. Questo il messaggio che il folletto belga ha inviato a tutti per tranquillizzarli.

La preoccupazione per Dries Mertens

 

L’ansia e la preoccupazione dei tifosi del Napoli è stata scongiurata questa mattina dallo stesso calciatore belga. Il violento terremoto che ha colpito diverse zone dell’Indonesia ha mandato nel panico, per qualche minuto, i calciatori ed i tifosi del Napoli. Tutti sanno, infatti, che Dries Mertens era in vacanza proprio nell’arcipelago Sud-est asiatico. Una delle scosse più forti, magnitudo 6.4, ha avuto come epicentro Lombok, a 100 chilometri circa da Bali, città in cui Mertens s’era recato e che aveva documentato attraverso scatti e video su Instagram.

One more? “No no it’s ok” ????

A post shared by Dries Mertens (@driesmertens) on

Il messaggio rassicurante di Mertens

Così i compagni di squadra hanno cercato di contattare Mertens e la moglie del belga, Kat. Pochi minuti dopo è arrivata la rassicurazione, riportata dal Corriere dello Sport. “Tranquilli, sto bene“, avrebbe scritto il belga via sms, dicendo di non aver avvertito nulla. Il numero 14 azzurro, infatti, aveva da poco lasciato l’Indonesia, poche ore prima del terremoto. Starebbe passando gli ultimi giorni di vacanza in Giappone ed ha affermato che tornerà a Napoli.

La permanenza di Mertens a Napoli

Mertens non ha partecipato al ritiro di Dimaro perché è stato impegnato ai Mondiali in Russia fino alle fase finali. Quindi ha potuto godere di vacanze prolungate. Ancelotti ha dichiarato che il belga rientrerà il prossimo 6 agosto e sarà a disposizione per le amichevoli in calendario: Liverpool, Borussia Dortmund e Wolfsburg. Intanto, lo stesso Mertens, in vacanza a Kyoto, secondo quanto appreso dalla nostra redazione, è stato riconosciuto da un tifoso napoletano, e dopo aver posato per un selfie insieme a lui gli ha confermato che resterà a Napoli con un sorriso molto convincente. Staremo a vedere se il belga gli ha detto una simpatica bugia o meno.