Caserta. Tragico incidente sulla Variante, Angelo non ce l’ha fatta: inutile la corsa in ospedale

angelo santangelo

E’ sconvolta la comunità di Caserta per la tragica morte di Angelo Santangelo, il 42enne deceduto a seguito del tragico incidente avvenuto questa notte sulla variante. Mancavano pochi minuti alle ore 2 di questa notte quando, per cause in corso di accertamento, è avvenuto lo scontro tra le due auto una Fiat 500 XL rossa e una Clio argento metallizzato. Sul posto sono interventui i sanitari del 118 con tre ambulanze e le forze dell’ordine per le indagini e ricostruire l’esatta dinamica del sinistro ed eventuali responsabilità. L’arteria è rimasta bloccata per diverse ore.

Angelo Santangelo, di Maddaloni, è morto poco dopo il trasporto all’ospedale di Caserta. Troppo gravi le lesioni riportate nel drammatico sinistro. Lascia una bimba di 9 anni. Padre di famiglia esemplare, lavoratore e grande appassionato di calcio: collaborava al campo Cappuccini durante le gare della Maddalonese.

Sul posto tantissimi i messaggi di dolore e cordoglio. Ciao Angelo sei stato il migliore operaio che aveva avuto qualche anno fa sto male“. Poi ancora Condoglianze a tutta la famiglia e sopratutto a te piccola M. ci dispiace tantissimo”

 

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi