Mugnano. Mancato rispetto delle norme anti-Covid, chiusi 2 bar per 5 giorni

La polizia municipale ha chiuso temporaneamente i bar Novecento in via San Lorenzo e il Pink Panther in via Mugnano-Melito. Gli agenti, coordinati dal comandante Antonietta Taglialatela, hanno riscontrato il mancato rispetto della normativa anticovid. In particolare non sarebbe stata effettuata la misurazione della temperatura corporea ai clienti al momento dell’ingresso nei locali. I due bar resteranno chiusi per 5 giorni in attesa della disposizione della Prefettura di Napoli.

Il sindaco Luigi Sarnataro ha annunciato una raffica di controlli e sanzioni sul territorio comunale: “Stiamo elevando diversi verbali a cittadini e attività commerciali. Ne siamo dispiaciuti, ma abbiamo il dovere di far rispettare la legge e tutelare la salute di tutti. Ricordo a tutti che è obbligatorio l’uso della mascherina, pena mille euro di multa. Invito gli esercizi commerciali a rispettare rigorosamente tutte le disposizioni nazionali e regionali, onde evitare multe e chiusure. Con questo virus non si scherza: le regole vanno rispettate!“.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK