26 C
Napoli
mercoledì, Agosto 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Napoli. Pistola pronta a sparare e munizioni in casa, in manette 44enne


Ieri pomeriggio gli agenti della sezione Falchi della Squadra Mobile partenopea hanno arrestato Vincenzo Moliterno, 44enne napoletano per il reato di detenzione di arma clandestina con matricola abrasa e relativo munizionamento e per ricettazione.

I poliziotti, a seguito di un’attività info-investigativa hanno deciso di effettuare un controllo presso l’abitazione sita al secondo piano di via Giovanni Tommaso Bianchi.

A seguito del controllo gli agenti hanno rinvenuto nella cameretta in uso esclusivamente al 44enne,su una mensola dietro uno scatolo di scarpe, avvolta in uno straccio, una pistola semiautomatica marca F.lli Galesi cal.6.35 con cartuccia camerata, avente matricola abrasa e con caricatore rifornito di 6 proiettili.

La pistola è stata sequestrata e sottoposta a controlli balistico-scientifici presso il Gabinetto  Interregionale di polizia scientifica.

Moliterno è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Poggioreale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Auto sbanda e finisce fuori strada, morti 4 giovanissimi amici

Quattro giovani di età compresa tra i 18 e i 19 anni sono morti la scorsa notte a Godega...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria