Pane cotto con legna verniciata e chiodi, sequestrati 50 kg nel Napoletano

Il pane era cotto a legna ma sulla legna c’erano dei chiodi conficcati. E non lontano c’erano anche altri lezzi di legname che però erano verniciati. È quanto hanno scoperto i carabinieri forestali in un panificio a Brusciano. A far scattare i controlli sono stati alcuni cittadini che hanno segnalato la fuoriuscita di fumo nero.

Il fornaio, un 64enne, ora dovrà pagare una sanzione di 1.800 euro e denunciato per abbandono, smaltimento illecito e combustione illecita di rifiuti. Nel panificio i carabinieri hanno sequestrato 336 confezioni di pelati poiché erano non tracciabili in quanto senza etichette. sequestrati anche 50 chili di pane privi anche questi della tracciabilità e senza indicazioni sugli ingredienti utilizzati durante la lavorazione.